Il Monte Rosa, anche conosciuto come Massiccio del Monte Rosa, è un gruppo montuoso delle Alpi che attraversa i confini tra Italia e Svizzera, suggestivo, imponente, unico nella sua bellezza nel quale confluiscono numerose valli adiacenti.

Molti credono che il nome, adottato in tutte le lingue, sia dovuto alla colorazione rosata caratteristica della catena nelle prime ore del mattino e al tramonto, invece deriva dal latino “rosia” che significa ghiacciaio.

Spicca tra le Alpi per la sua estensione e perché è il secondo massiccio per altezza dopo il Monte Bianco, è il monte più elevato della Svizzera e il secondo d’Italia, le cime che vi appartengono vantano tutte un’altezza invidiabile: al suo interno si trovano 9 delle prime 20 cime più alte della catena alpina!

La punta Dufour appunto, che prende il nome dal generale e cartografo svizzero Guillaume-Henri Dufour, spicca con i suoi 4638 metri e sarà ben visibile durante il trail, vi basterà alzare lo sguardo per poterla ammirare.

La parete est è di una particolarità esclusiva, nota per la sua più alta prominenza delle Alpi e perché è l’unica di dimensioni himalayane.

Arrivati a Macugnaga potrete già ammirare le sue dimensioni mozzafiato e l’imponenza così vicina: 2600 metri di dislivello su 4 km di larghezza, appena scesi dalla macchina rimarrete estasiati dalla sua bellezza.

Abbiamo pensato a diverse distanze per accontentare tutti i runner e le loro preferenze, scoprile qui e iscriviti qui.